L’Oratorio

SALESIANI VOMERO DON BOSCO – SCUOLA PARITARIA

L’ORIGINE DELLA PRESENZA SALESIANA A NAPOLI RISALE REMOTAMENTE ALLO STESSO DON BOSCO: NAPOLI FU LA CITTÀ PIÙ AL SUD VISITATA DA DON BOSCO TRA IL 29 E IL 31 MARZO 1880.

Natura e Finalità dell’Oratorio Salesiano:

L’Oratorio è uno strumento e un metodo per la formazione umana e cristiana di ogni persona, con un’attenzione particolare alle giovani generazioni.

L’Oratorio è comunità che educa all’integrazione tra fede e vita, coinvolgendo responsabilmente numerose figure: sacerdoti, operatori pastorali, animatori, educatori, catechisti, genitori, collaboratori. L’identità dell’oratorio è data, di fatto, dalle persone che vi operano e da quelle che lo frequentano, dai rapporti educativi e dallo stile del comportamento che esse esprimono.

L’Oratorio è luogo privilegiato dell’accoglienza di tutti quelli che, ancora in età evolutiva, e non solo, trovano in esso un ambiente di socializzazione, d’esperienza di valori, di possibilità di crescita e maturazione personale ispirata al messaggio evangelico. 

L’Oratorio promuove iniziative educative che possano arricchire l’umanità di ognuno senza dimenticare la dimensione religiosa che deve sottintendere ad ogni progetto. Si prefigge, attraverso le proposte educative, di perseguire l’aggregazione delle persone e il senso di appartenenza alla comunità ecclesiale. 

Alcuni Obiettivi Generali dell’Oratorio Salesiano sono la centralità della persona, accoglienza responsabile , crescita del pensiero critico, corresponsabilità della comunità educativa….

Sulla base di questi punti fermi dell’oratorio, della sua natura e finalità, l’idea di tutto il “progetto oratorio” è la valorizzazione, attraverso il rapporto educativo, di ogni singolo ragazzo/a accolto, affinché, sostenuto nella ricerca del senso della propria esistenza, possa vivere una vita pienamente umana che affondi le sue radici nel Vangelo, secondo la propria vocazione.

Aggregarsi e vivere il rapporto con gli altri come esperienza necessaria per la crescita di ciascuno. 

Amare la vita a partire da quella quotidiana con tutte le sue manifestazioni: amicizia, gioco, sport, solidarietà, cultura, impegno, svago, lavoro. Assume importanza l’esperienza quotidiana.

Farsi domande, interrogarsi sul senso della vita e incontrarsi con Cristo. Diventa un impegno da leggere con intelligenza, sotto ogni semplice domanda, la ricerca di ulteriori traguardi…

Mettersi a disposizione degli altri, orientando la vita alla massima apertura verso le istanze degli uomini e delle donne di oggi.

Rendere viva la comunità cristiana e civile. Il giovane non vive per se stesso, ma si prepara a uno sbocco operativo nella comunità civile.

Esistono poi degli obiettivi ancora più specifici che sono legati alla nostra specifica realtà oratoriana.

Alcuni nomi importanti cresciuti o passati per la nostra casa salesiana del Vomero:

  • Salvo D’Acquisto
  • Sorrentino 
  • Maradona 
  • Tutino  
  • Mimmo Manfredi 
  • Campagnaro
Scarica il Modulo d’iscrizione all’Oratorio